int02

FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
  • Il Presidente Napolitano viene in visita a Torino il 21 aprile 2009 e, nell’occasione, incontra le autorità cittadine, il Presidente della Provincia di Torino, Antonio Saitta, i Consiglieri e gli Assessori.

    In tale occasione il Consigliere Provinciale Ugo Repetto ha l’onore di conoscere personalmente il Presidente della Repubblica Italiana.

  • Ugo Repetto siede in Consiglio Provinciale.
    Eletto Consigliere della Provincia di Torino nel 2004, resterà in carica fino al 2009.
    In Provincia ha inoltre ricoperto il ruolo di Presidente della Commissione Bilancio e Finanze.

  • Nasce il Partito “Moderati per il Piemonte”. Ugo Repetto lascia l’Italia dei Valori per partecipare, come uno dei fondatori, alla costituzione del nuovo partito Moderati per il Piemonte.

    Il primo impegno elettorale del nuovo partito sarà la presentazione della lista dei candidati al Consiglio Comunale di Torino. Ugo Repetto curerà la preparazione e la presentazione della lista ed il suo contributo porterà all’importante risultato del 5%.

Politica nazionale

fp-politica-nazionale

Politica locale

fp-politica-locale

Economia

fp-economia

Cultura e società

fp-attualita

Unisciti alla squadra

NetworkR

Seguimi su Facebook

facebook

Economia Nazionale ed Europea a Cernobbio

9 settembre 2012

I GRANDI DELL'IMPRENDITORIA E DELLA FINANZA ITALIANA SI INCONTRANO A CERNOBBIO. IN DISCUSSIONE L'ECONOMIA NAZIONALE E LA CRISI EUROPEA.

L'Italia protrebbe non avere bisogno degli aiuti europei, come sostiene il ministro dell'Economia Vittorio Grilli.

Il dilemma e' sempre il medesimo e non cambia con il tempo. Quanto sacrificare della propria sovranita' nazionale per il bene comune e per necessita'? Quanto lasciare alla decisione dei singoli Stati membri e quanto sottomettere alla decisione della comunita'europea?

Le nuove misure della BCE

9 settembre 2012

L'EUROPA APPESA AD UN FILO. LE NUOVE MISURE DELLA BCE RIDANNO FORZA E SOSTEGNO ALL'EUROPA.

Brindano le borse di tutto il mondo e crolla lo spread, questi gli effetti dell nuove misure intraprese dalla Bce come enunciato dal Presidente Mario Draghi.

Le nuove misure intraprese dalla Bce sotto la guida di Mario Draghi fanno tirare un sospiro di sollievo all'Europa ed ai mercati. Si abbassa lo spread ovvero il differenziale tra buoni del tesoro e bund tedeschi, ad oggi, sotto quota 380 e si alzano i calici delle borse di tutto il mondo che brindano registrando una chiusura in positivo, e' del +4,3% quella di Piazza Affari.

Clint Eastwood appoggia Romney

Clint Eastwood4 settembre 2012

EVENTO REPUBBLICANO CON SORPRESA IN IDAHO, DOVE MITT ROMNEY GUADAGNA L'APPOGGIO DELL'ATTORE AMERICANO CLINT EASTWOOD.

E come da copione, la campagna elettorale americana aggiunge l'evento a sopresa dell'appoggio di Clint East Wood al candidato presidenziale repubblicano.

E con un fuori programma a sorpresa l'evento di raccolta fondi a Ketchum in Idaho, vede l'attore e regista 82enne Clint Eastwood entrare nella scena politica in supporto a Mitt Romney inscenando una fantomatica intervista ad Obama.

Cardinal Carlo Maria Martini

Cardinale Martini1 settembre 2012

CI LASCIA UN UOMO DI DIO, IL CARDINAL CARLO MARIA MARTINI.

Con la morte del gesuita Cardinal Carlo Maria Martini si perde una delle personalita' piu' importanti del nostro secolo che molto hanno fatto per la Chiesa e per la nostra societa'.

Ci lascia cosi', rattristati e attoniti, la morte di uno degli interpreti del cristianesimo piu' apprezzati dei nostri tempi, un protagonista degli ultimi decenni nella vita della Chiesa cattolica.

Quasi Papa, era, infatti tra i possibili successori di Giovanni Paolo II, insieme a Ratzinger, eletto poi Benedetto XVI e Bergoglio.

Festival del Cinema di venezia 2012

Festival cinema_di_Venezia_201228 agosto 2012

1, 2, 3....CIAK SI GIRA E PARTE COSI' L'EDIZIONE 2012 DEL FESTIVAL DEL CINEMA DI VENEZIA!

Apre oggi la 69sima edizione del Festival del Cinema di Venezia, appuntamento ormai imperdibile per tutti gli appassionati di cinema e non solo.

Si da' il via, dunque, alla 69sima edizione del festival del Cinema di Venezia che fino all'8 settembre terra' tutti con il fiato sospeso in attesa di salutare i vincitori.

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche - maggiori dettagli.

Prosegui se sei d'accordo

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche - maggiori dettagli.

Prosegui se sei d'accordo